10 gennaio 2014 ~ 4 Commenti

Acido Ialuronico: moda o efficacia?

Sicuramente efficacia, anche se il marketing oggi ne ha fatto una moda. Attenti a non farvi ingannare dalle quantità presenti nei cosmetici che si vendono in farmacia. Controllate sempre bene l’INCI.

L’acido ialuronico (INCI: HYALURONIC ACID, SODIUM HYALURONATE) è una macromolecola composta da una parte zuccherina (acido glucuronico) unita a un’altra proteica (N-acetilglucosamina), con legami di tipo glucosidico.

AZIONE COSMETICA

Sulla pelle mostra un’efficacissima capacità idratante poiché è in grado di trattenere acqua in quantità notevolmente superiore al proprio peso molecolare. Aumenta il contenuto di acqua tra lo strato corneo e l’epidermide sottostante. Prolunga l’idratazione profonda, che contribuisce a mantenere elastica l’epidermide poiché contrasta il TEWL: impedisce la migrazione delle molecole di acqua dagli strati profondi dell’epidermide. Questo meccanismo favorisce anche una migliore distribuzione dei lipidi epidermici e di conseguenza una maggiore coesione tra i corneociti e il film idrolipidico con un “effetto vellutato” caratteristico.

fonte: Giulia Penazzi, cosmetologa

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali