19 dicembre 2018 ~ 0 Commenti

Acquisti di cosmetici online per quasi 5 milioni di italiani

La notizia potrebbe anche non essere sconvolgente, se non fosse che riguarda solo 6 mesi. La ricerca, condotta da Human Highway per Cosmetica Italia, ha monitorato le vendite on-line nel comparto bellezza e ha evidenziato una tendenza di crescita davvero impressionante dell’e-commerce cosmetico.

Nel 2017 sono stati acquistati online 323 milioni di prodotti cosmetici, contro i 258 milioni del 2016, 175 milioni del 2015 e 144 milioni del 2014. Vediamo quindi come questa crescita esponenziale sia da non sottovalutare nei nostri ragionamenti.

In pratica, per chi ama le statistiche, una persona su 4 che acquista su internet beni di consumo, compra cosmetici. C’è un dato però interessante, che riguarda chi vende online.

Coloro che non hanno negozi fisici ma vendono solo su internet fanno registrare Infatti il 58,6% delle vendite e crescono del 18%. I marchi invece che vendono sia online che nei negozi, farmacia comprese, si contendono una fetta di mercato del 22,5%, quindi molto più piccola e rispetto al 2015 hanno perso il 11%. Questi clienti comprano altri Marchi oppure comprano gli stessi marchi nei negozi fisici? Per me, la risposta è la seconda.

Nella ricerca di Human Highway si nota come la leva di acquisto principale per fare clic su un sito internet sia in assoluto il prezzo conveniente, seconda leva è l’ampiezza del catalogo, poi prodotti di qualità, chiarezza, e al quinto posto abbiamo già la sicurezza e l’affidabilità.

Ciò significa che quello che stiamo dicendo noi, ovvero che la sicurezza e l’affidabilità di un negozio tradizionale non possono essere abbattute nell’immaginario del cliente, sta lentamente, anzi decisamente poco lentamente decadendo. Questo territorio virtuale dilaga in maniera impressionante e quello che è vero oggi, domani è già vecchio e sorpassato. Ecco quindi che non possiamo permetterci di fermare il nostro cammino e pensarci arrivati. Ma questo ormai è un concetto sul quale vi ho annoiati a sufficienza, vero?

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali