17 giugno 2019 ~ 0 Commenti

Aperte le iscrizioni per la scuola di dermocosmesi per farmacisti!

E’ tanto tempo che i farmacisti ci chiedono una formazione dedicata e nella mia esperienza credo sia fondamentale, in questo momento storico di cambiamento per la farmacia italiana, scegliere da che parte stare. Esisterà sempre di più una farmacia commerciale e una dei servizi, dove la dermocosmesi specializzata può ritagliarsi un ruolo importante. Questo richiede una formazione dei farmacisti che non c’è mai stata finora, perchè, purtroppo, questo ambito è sempre stato visto dai più come qualcosa di accessorio e poco importante. La valorizzazione del benessere e della persona attraverso un consiglio a 360 gradi, dalla scelta terapeutica di automedicazione, al nutraceutico e al cosmetico appunto, è un valore che solo un farmacista specializzato può dare.

Ora è finalmente ufficiale: sarà l’Ordine dei Farmacisti di Milano a ospitare la prima edizione di FarmaCosmesiLAB_ICQ®, due moduli formativi – uno scientifico e l’altro manageriale – nei weekend del 26 e 27 ottobre e del 30 novembre e 1 dicembre p.v.
Questo progetto, come ormai saprete, nasce dalle numerosissime richieste che avete fatto a me e alla mia amica e collega Marisa Ascioti.

Innanzitutto, trovate tutte le info e il modulo per iscrivervi sul sito di Farma Academy, che con i colleghi Umberto Musazzi e Davide Petrosillo ha creduto e sostenuto questa scuola. https://www.farmaacademy.it/corsi-agifar-dermocosmesi.aspx

La formazione dei farmacisti in ambito dermocosmetico – sia in termini di competenze di prodotto che di organizzazione e relazione di vendita al reparto è oggi un passo irrinunciabile: la pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e il cosmetico può e deve assumere una valenza salutistica, se proposto dal farmacista, e la farmacia ha tutte le possibilità per poter rafforzare l’identità di canale attraverso competenze e metodologie mirate, che possano soddisfare esigenze e richieste.
Le lezioni, necessariamente intensive, tratteranno i prevalenti aspetti fisiopatologici degli inestetismi più comuni, della chimica cosmetica, della lettura INCI, dei protocolli di trattamento, dell’organizzazione e comunicazione del reparto e delle più aggiornate tecniche di vendita H2H.
La scuola, promossa da FarmAcademy e svolta in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Vita e Biotecnologie dell’Università di Ferrara andrà a riempire un vuoto formativo importante per la categoria.

Marisa Ascioti spiega che FarmaCosmesiLAB è un percorso breve, dedicato ai farmacisti, che ha l’obiettivo di fornire le linee guida per una visione nuova e un orientamento di base che possa favorire la condivisione di metodologie e competenze per riposizionare e integrare il reparto all’interno di attività e servizi dermocosmetici della propria farmacia. L’idea nasce anche dalle necessità rilevate durante la pluriennale esperienza di collaborazione con l’Università di Ferrara per il corso di formazione semestrale di Informatore Cosmetico Qualificato a cui di solito partecipano anche molti farmacisti e responsabili di reparto ma con l’obiettivo diversi di acquisire skill più specifiche sia in ambito scientifico che di comunicazione.

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali