04 marzo 2020 ~ 0 Commenti

Cosmetici in farmacia? +1,8% nel 2019

È questo il dato che a noi interessa di più tra quelli pubblicati da cosmetica Italia e annunciati durante l’annuale indagine congiunturale: il fatturato del settore cosmetico nelle farmacie è dunque in crescita. Ma in generale è in crescita il mercato cosmetico nel nostro paese, visto che raggiunge gli 11,9 miliardi in crescita del 2%. Le stime di chiusura del 2019 segnalano una crescita del 2,3% per il fatturato globale del settore cosmetico: il presidente di Cosmetica Italia Renato Ancorotti commenta così questo dato “nel panorama manifatturiero l’industria cosmetica italiana esercita un forte richiamo sui mercati internazionali collocandosi, nel confronto con settori contigui, solo dopo vino e moda per i valori del saldo commerciale. La cosmesi è un industria che fa bene al paese, in grado anche in contesti di incertezza, di reagire positivamente investendo in Ricerca e Sviluppo per rafforzare la qualità dell’offerta”.

Oltre alla farmacia, con segno positivo anche la profumeria con un ottimo più 2% e anche l’acconciatura professionale, sempre più 2% mentre i centri estetici registrano più 0,9%. Il mass Market, che rappresenta oltre il 40% della distribuzione, indica una chiusura 2019 ha più 0,6%. Il canale erboristeria ha + 1,4% e ovviamente l’e-commerce è quello che ha la crescita maggiore con più 22%. Il contoterzismo ha una crescita del 3,5%.

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali