28 ottobre 2019 ~ 5 Commenti

FarmacosmesiLab ICQ a Milano

Si è concluso il primo dei due week end ‘dermocosmetici’ dedicati alla formazione dei farmacisti.

FarmacosmesiLab ICQ, sotto l’egida di FarmaAcademy, si è svolto nella sede dell’Ordine dei Farmacisti Agifar di Milano, ma anche sede di Agifar ed è stato proprio il Presidente dei giovani farmacisti dell’Interland milanese Luigi Congi ad inaugurare la nostra scuola insieme al direttore scientifico di Farmaacademy, Umberto Musazzi.

Grande orgoglio da parte mia e del resto del corpo docenti per gli apprezzamenti e l’attenta presenza delle 35 dottoresse iscritte.

Io veramente avrei sperato, vista la filosofia del corso, che ci fossero stati in aula anche colleghi uomini. Come ho detto alle allieve sabato, la dermocosmesi è una cosa seria e dobbiamo essere formati non solo per gestire un reparto, ma anche per rispondere alle esigenze quotidiane della pelle anche mentre spediamo ricette o dispensiamo farmaci a banco.

Il primo giorno è stato dedicato alla dermatologia, con la dottoressa Eleonora Bellani, che ha sviscerato tantissimi casi e ha portato moltissimi esempi pratici per allenare i farmacisti a rispondere alle esigenze dermatologiche, ovviamente senza mai volersi sostituire al parere medico ma anzi per diventare una figura fondamentale per indirizzare o meno i pazienti dallo specialista.

Il secondo giorno a parlare sono stati i cosmetici, con la docenza di Giulia Penazzi, cosmetologa che ha coinvolto le farmaciste nel viaggio alla scoperta degli INCI e delle formulazioni.

Appuntamento per tutti il 30 novembre, con la mia docenza di comunicazione e marketing, insieme alla collega Maria Teresa Ascioti e il 1 dicembre con la super Eleonora Saladino per le tecniche di vendita.

E per chi non si è iscritto e già ci chiede come fare per frequentare la scuola??? Stay tuned, arriviamo con le nuove date 2020.

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali