27 maggio 2020 ~ 0 Commenti

La pelle sotto la mascherina

Pelle sotto la mascherina? Ho chiesto aiuto a una delle responsabili del reparto cosmetico della mia farmacia, la dottoressa Giulia Tampieri. E le ho domandato come si sia preparata rispetto a vari tipi di problematiche che si verificano utilizzando le mascherine.
“È indubbio che sotto la mascherina possano accentuarsi problematiche preesistenti. In particolare per chi soffre di pelle secca si può accentnuare la secchezza, perché la pelle viene a contatto con aria più secc durante la giornata Chi ha pelle mista può andare incontro alla presenza di imperfezioni e brufoletti per accumulo di sebo e le persone con pelle sensibile possono presentare eritemi, prurito, arrossamenti più accentuati rispetto al normale. I consigli che possiamo dare in farmacia sono vari: innanzitutto di fondamentale importanza è la detersione. Pulire bene il viso con prodotti adeguati sia prima che dopo l’utilizzo della mascherina, poi per chi ha la pelle mista consigliamo prodotti seboregolatori e per esempio una maschera purificante e un gommage uno o due volte alla settimana; per chi soffre di pelle secca è meglio usare prodotti contenenti acido ialuronico, mentre per chi ha la pelle sensibile, quindi presenza di arrossamenti e del prurito sono utili prodotti molto lenitivi. Ci è capitato l’altro giorno di consigliare un prodotto con un altro contenuto di neurosensine, contenuto in un prodotto lenitivo e antinfiammatorio: abbiamo ottenuto un ottimo risultato perché la pelle del cliente si è sfiammata nel giro di poche ore”.

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali