19 giugno 2019 ~ 0 Commenti

L’Oreal non sarà più la stessa

Sarà per l’affetto che mi lega a Roberto Serafini da un decennio, o forse sarà per la mia innata vena romantica, che non lascia andare i ricordi più belli neanche quando si parla di lavoro, ma la notizia dell’uscita di Roberto dal gruppo L’Oréal per me è un passaggio storico molto forte.

Serafini è stato fino ad ora a capo della divisione lusso del colosso mondiale della cosmetica: tanto per intenderci guidava marche come Lancôme e Armani. Prima di questo importante ruolo, era a capo della divisione farmacia, ed è stato il momento in cui l’ho conosciuto e ho potuto apprezzare le qualità visionarie e le doti di grande leader. Roberto infatti, non solo sa coinvolgere con entusiasmo le sue squadre di lavoro all’interno dell’azienda, ma ha saputo creare gruppi coesi di farmacisti, col tempo diventati gruppi di amici; persone che ancora oggi rimangono in contatto tra loro e, come dicevo prima, portano dentro di loro ricordi bellissimi, momenti di lavoro e di crescita professionale e personale realmente importanti.

Roberto è l’artefice di tanti successi nelle farmacie italiane, perché ha saputo stimolare noi titolari a superare rigidi schemi mentali e a guardare oltre la visione classica della dermocosmesi in farmacia. Per me, in particolare, Roberto è stato sempre fonte di ispirazione e tanto di quello che oggi so e che trasmetto nel mio lavoro è frutto di questo percorso fatto anche grazie a lui.

Caro Roberto, ti auguro il meglio di tutto: sono certa che saprai superarti e raggiungere nuovi e più grandi traguardi. L’Oreal senza di te non sarà più la stessa, ma potrà godere a lungo dei tuoi 26 anni di dedizione.

A presto Roby!

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali