24 agosto 2020 ~ 0 Commenti

Parliamo di melasma

Come tutti sapete, il melasma è la eccessiva produzione di melanina che ha come conseguenza la comparsa di macchie brune sulla pelle. Le nostre clienti arrivano di solito dopo l’estate, ovvero a danno fatto: è il sole, infatti, uno dei principali responsabili di questa situazione, in vari casi decisamente antiestetica.

Le macchie compaiono al centro del volto, sulle guance, sulla fronte e molto spesso nella zona del labbro superiore. E chi viene in farmacia chiede il miracolo, ovvero togliere queste macchie. Sappiamo bene che coi cosmetici è praticamente impossibile e che anche i migliori sieri concentrati possono sicuramente aiutare a ridurre l’evidenza delle macchie scure, ma non riescono ad eliminare completamente il problema. Il nostro miglior consiglio deve essere pertanto quello di utilizzare sì creme schiarenti, trattamenti specifici notturni e di base una buona protezione solare tutto l’anno.

Dobbiamo anche ricordare alle nostre clienti di non credere ai miracoli girano sul web, con creme che sembrano agire in pochi giorni o trucchi della nonna, tipo il limone o il bicarbonato che rischiano di complicare ancora di più la situazione rendendo fragile e irritata la pelle.

Ottimo anche il consiglio di utilizzare un make-up protettivo, che non solo uniforma il colorito della pelle, ma aiuta a non peggiorare la situazione.

E nei casi più difficili, dove li melasma è davvero evidente, l’unica indicazione corretta è quella di rivolgersi a bravi dermatologi, per trattamenti più invasivi ma sicuramente efficaci.

icona
Per commentare è necessaria l'iscrizione a Medikey

 


La gestione del riconoscimento dell'operatore della salute e la trasmissione e archiviazione delle relative chiavi d'accesso e dei dati personali del professionista della salute avviene mediante la piattaforma Medikey® nel rispetto dei requisiti richiesti da
Il Ministero della Salute (Circolare Min. San. - Dipartimento Valutazione Farmaci e Farmacovigilanza n° 800.I/15/1267 del 22 marzo 2000)
Codice della Privacy (D.Lgs 30/06/2003 n. 196) sulla tutela dei dati personali